Contattaci

Giordania

Il deserto: un silenzio che parla

“Un viaggio nella storia, un pellegrinaggio nell'anima
per scoprire luoghi così importanti per la storia della salvezza.”

Don Giovanni Biallo - Centro Pastorale ORP
 

Passeremo nei luoghi dell’Antica Alleanza, accompagnando il popolo d’Israele nel cammino dell’Esodo. Faremo memoria a Petra di Mosè e Aronne ed a Betania del Battesimo di Gesù.

Territorio biblico attraversato dal popolo ebraico dove ancora oggi il pellegrino sperimenta, come il Profeta Elia, la presenza di Dio “nel silenzio della brezza del deserto” nel passaggio attraverso i suoi ampi deserti.


Salire al Monte Nebo, dal quale il popolo di Israele, guidato da Mosè, vide la Terra Promessa; percorrere le strette gole di Petra, la città nabatea Patrimonio dell’Umanità, uno dei luoghi più sorprendenti del mondo, con i suoi santuari scavati nella roccia; scendere a Betania sul fiume Giordano, luogo dove Gesù fu battezzato da S. Giovanni Battista; sostare sulle rive del lago salato del Mar Morto, il luogo più basso delle terre  emerse. La visita della moderna Amman e della città romana di Gerasa, con le Chiese Bizantine ricche di mosaici completa un itinerario di straordinaria bellezza.

 

 

Programma del viaggio
giorno per giorno
Mappa
1° Giorno
ROMA - AMMAN
2° Giorno
JERASH - AJLUN
3° Giorno
MADABA - MONTE NEBO - KERAK
4° Giorno
PETRA
5° Giorno
PETRA - WADI RUM
6° Giorno
MAR MORTO
7° Giorno
AMMAN - ROMA
QUOTA COMPLESSIVA    1.650,00  

ACCONTO€ 450,00

SUPPLEMENTI

Camera singola € 300,00

Tamponi PCR obbligatori in entrata ed uscita € 70,00

PREVENZIONE Covid19

La partecipazione alle catechesi, le celebrazioni eucaristiche, le processioni, e le altre attività si terranno nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti in Italia come pure nel paese di destinazione, che prevedono l’utilizzo di dispositivi di protezione personale, come le mascherine, distanziamento sociale, ecc.

Le strutture di ospitalità proposte ed i mezzi di trasporto utilizzati garantiscono “l’Accoglienza Sicura” come da normativa vigente.

Disposizioni specifiche per i viaggi in Giordania sul sito Viaggiare Sicuri
Viaggiare Sicuri - Giordania

Attuali procedure e requisiti di ingresso in Giordania (aggiornate al 05/05/21)

  • Potranno accedere in Giordania turisti di ogni nazionalità ad eccezione di cittadini Inglesi e Indiani, senza alcun obbligo di quarantena in arrivo.
  • Per garantire l’accesso nel Paese servirà presentare in aeroporto all’arrivo un tampone molecolare (PCR) con esito negativo eseguito entro le 120 ore antecedenti la partenza;
  • È poi obbligatorio (anche per i vaccinati) un ulteriore tampone (PCR) da eseguire in aeroporto all’arrivo in Giordania presso gli appositi stand. Il risultato verrà inviato tramite SMS 3 / 6 ore dopo il prelievo. Non è obbligatorio attendere il risultato del test in aeroporto.
  • Se anche il secondo tampone avrà esito negativo i turisti potranno continuare il viaggio come da programma.
  • In caso di tamponi con esito positivo, i passeggeri positivi verranno posti in regime di isolamento per 14 giorni / 13 notti. Il costo di questo periodo è totalmente coperto dall’assicurazione di viaggio.
  • Prima del rientro in Italia sarà necessario eseguire un altro tampone entro le 72 ore precedenti la partenza.

Essendo la situazione in continua evoluzione, tali misure o requisiti sono soggetti ad aggiornamenti costanti che sarà nostra cura comunicare agli iscritti.

La quota comprende

  • Quota d’iscrizione pari a € 30
  • Viaggio aereo Roma/Amman - Amman/Roma (voli di linea ROYAL JORDANIAN, classe economica)
  • Tassa carburante; tasse aeroportuali
  • 1 bagaglio in stiva
  • Richiesta e pagamento del visto d’ingresso per la Giordania
  • Trasporti in pullman come da programma
  • visite come da programma, inclusi i seguenti ingressi e servizi:
  • sito archeologico a Jerash, Castello di Kerak, sito di Petra e della Piccola Petra, giro nel Wadi Rum, sito a Betania, ingresso stabilimento sul Mar Morto
  • Sistemazione in alberghi standard ed 1 notte al campo tendato Hasan Zawaideh Camp o similare (camere a due letti con servizi privati) 
  • Pensione completa dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno (bevande escluse) 
  • Guida locale in lingua italiana per tutto il pellegrinaggio
  • Mance
  • Portadocumenti
  • Libro delle preghiere
  • Assistenza aeroportuale a Roma 
  • Assistente spirituale per tutto il pellegrinaggio
  • Assicurazione solo per residenti in Italia comprensiva della garanzia COVID-19:  Assistenza e spese mediche in viaggio,  Bagaglio,  Annullamento viaggio,  Interruzione viaggio,  Cover stay

 

La quota non comprende

  • Tampone PCR obbligatorio presso l'aeroporto di Amman
  • Tampone PCR obbligatorio prima del rientro in Italia
  • Assicurazione per i non residenti in Italia
  • Bevande ai pasti
  • Extra in generale
  • Facchinaggio
  • Tasse di soggiorno da versare direttamente in albergo se previste

 

Documenti

Per i cittadini italiani è richiesto il passaporto firmato, con validità di almeno 6 mesi residui dalla data di ingresso in Giordania. Per accelerare le procedure per il rilascio del visto d’ingresso in Giordania, è necessario inviare all’ORP la fotocopia del passaporto entro un mese dalla data di partenza del pellegrinaggio.

Scheda Pellegrinaggio

Scarica la scheda
Le nostre sedi
Sede centrale
Palazzo del Vicariato Vecchio

Via della Pigna, 13/a - 00186 Roma

Dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 17:00

Uffici Vicariato di Roma
Palazzo Lateranense

Piazza San Giovanni Paolo II - 00184 Roma

Dal lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 13:00

 

Uffici di S. Pietro

Piazza Pio XII, 9 (Piazza San Pietro) - 00193 Roma

Dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 17:00
Domenica CHIUSO

Chiama un nostro operatore

+39 06 69896.1

Dal lunedì al venerdì

9.00-13.00 - 13.30-17.00

Richiesta Informazioni

* Campi obbligatori